AGGIUNGI AL CARRELLO

CRESCITA MUSCOLARE

Attivazione di più fibre

Pur cambiando di poco l’angolatura della presa, il corpo interpreterà questo piccolo cambiamento come un nuovo carico, stimolando così nuove fibre muscolari. Soprattutto il dorsale, essendo un muscolo grande, necessita di una vasta gamma di movimenti, ma spesso viene trascurato quello più naturale: il movimento di rotazione!

Maggior range di movimento

Avrete la possibilità di aumentare il ROM (range of motion), ossia sfruttare i gradi di libertà permessi delle articolazioni, perché le maniglie attraverso la loro fettuccia allungheranno la manovra della tirata. Così esercizi come il rematore con il bilanciere o le trazioni alla sbarra, potranno essere svolti con un’ampiezza di movimento completa.

Connessione mente muscolo

Sin dalla prima trazione si avvertirà una maggior (e anche più controllabile) contrazione del muscolo gran dorsale. Grazie alla libertà rotazionale gli Angles90, infatti, si adeguano perfettamente al movimento di trazione più fisiologico e così saremo in grado di avvertire lo sforzo esattamente nei muscoli target che stiamo sollecitando.

MENO LESIONI (POLSI, GOMITI E SPALLE)

Esecuzione naturale degli esercizi

Molti degli esercizi relativamente pesanti (stacchi, trazioni ecc...), vengono spesso eseguiti soltanto tramite UNA presa, quindi fissa e orizzontale: così facendo saremo costretti ad utilizzare solo la presa o supina o prona senza variazioni. Ciò comporta che o i polsi o le spalle dovranno per forza spostarsi dalla loro posizione originaria, ovvero quella più naturale.

Rafforzamento della cuffia dei rotatori

Un altro problema degli esercizi più ricorrenti, è quello di attivare soltanto la muscolatura esterna. Ciò comporerà uno squilibrio tra una forte muscolatura esterna e una troppo debole muscolatura più profonda. Eseguendo trazioni, stacchi etc. MA RUOTANDO LA PRESA, potremmo invece attivare le fibre esterne ed interne simultaneamente.

Impugnatura ergonomica meno lesiva

Lo stress su alcune zone della mano deriva dall’utilizzo continuo della forma rotonda di maniglie e sbarre classiche: gli Angles90 non solo possiedono un grip solido ed ergonomico, ma offrono inoltre  tre diversi tipi di impugnatura.

ALLENAMENTO PIÙ FUNZIONALE

Migliore stabilità

L’atleta che pratica bodybuilding o un classico allenamento con i pesi tende, a differenza di un ginnasta o di un arrampicatore, a tralasciare esercizi di stabilizzazione, in particolare alla zona del core. Grazie ad Angles90, il corpo reagisce inconsapevolmente alle continue micro-vibrazioni causate dai nastri molli cercando di compensarle (anche se il nastro stesso è ben saldo e non si sposta mai sulla sbarra!).

100+ nuovi esercizi

La funzione principale delle Angles90 consiste nella possibilità di utilizzare un'impugnatura con movimento neutro e rotatorio; infatti agli esercizi di trazione potremo aggiungere moltissime altre prese. Gli atleti più avanzati potranno, ad esempio, provare a spingere le maniglie verso l’esterno nella fase attiva di trazione o a saltare dalle maniglie Angles90 per aggrapparsi alla sbarra di supporto.

Allenamento dei dorsali senza macchinari

Il moschettone A90, permette di eseguire esercizi per tutto il il busto fino ad ora sconosciuti . Ma non solo gli stessi movimenti sono nuovi, ma anche il tipo di resistenza: infatti, durante tutto l’esercizio, i muscoli sono costantemente in tensione, proprio come avviene durante una contrazione isometrica. In aggiunta potrai comodamente calibrare l’intensità dell’esercizio, spostando più o meno forte le maniglie verso l’esterno.